Pani e Lievitati in pratica

Pane No-Knead: in pentola senza impasto

Pane No-Knead: in pentola senza impastoLo chiamano anche “Pane in Pentola”

Ho trovato questa ricetta per puro caso l’anno scorso, mentre ero alla ricerca della formula perfetta per una pane decente, molto prima di sapere cosa fosse una pane fatto bene.

La ricetta che uso io è tradotta e adattata da quella di Sullivan che si è inventato il metodo.

È prevista la cottura in pentola, da qui il nome. Originariamente è richiesta, per la cottura, una pentola in ghisa tipo Croisette con diametro di 24/26 cm, che io non ho, anche se ho sentito dire che all’Ikea ne vendono una simile. Per cui mi sono aggiustata ad usare una pentola antiaderente per arrosto con coperchio di volume simile. Ovviamente, va da se che anche il coperchio deve essere adatto al forno. Mi sento di sconsigliare il vetro.

Il risultato: un pane ottimo!

Pane No-Knead: in pentola senza impasto
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 430 g farina 0
  • 340 g acqua
  • 3 g lievito di birra fresco
  • 8 g sale olio oliva
  • farina di mais o integrale o crusca per spolverare
Instructions
  1. Mescolate tutti gli ingredienti secchi insieme.
  2. Aggiungete i liquidi.
  3. Date una mescolata con un cucchiaio di legno fino a che la farina non sarà tutta bagnata.
  4. Spostate in una ciotola capiente e unta di olio e coprite.
  5. Fate lievitare per 12/16 ore a temperatura ambiente o anche un giorno o due in frigo.
  6. Una volta lievitata, rovesciate su una spianatoia infarinata e fate uno o due giri di pieghe.
  7. Infarinate, con una delle farine alternative un asciugamano da cucina e adagiatevi l'impasto con la chiusura delle pieghe rivolta verso il basso. Infarinate anche la parte superiore, coprite e lasciate lievitare per 1 o 2 ore, finché non sarà raddoppiata. Ricordate che se avete fatto lievitare in frigo ci vorrà più tempo. L'impasto dovrà tornare a temperatura ambiente prima di riprendersi completamente.
  8. Scaldare il forno a 260° C ventilato e mettere all'interno a scaldare un contenitore con coperchio, meglio se di ghisa.
  9. Ribaltare l'impasto nel contenitore caldo, mettete il coperchio, infornare e subito abbassare la temperatura a 230° C.
  10. Cuocere per 30 minuti con il coperchio e per altri 20/30 scoperchiato.
  11. Sfornare e raffreddare su una grata.

 

Potrebbero anche interessarti

Nessun Commento

Invia risposta

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.