Antipasti e Finger Foods/ Secondi

La Torta di erbacce ovvero La torta salata con formaggio e le erbe dell’orto

torta di erbacce

Una ricetta che risale al 1500. Un piatto unico se volete, che va tanto di moda oggi. Fatta con quello che passava il convento: burro, verdura dell’orto, uova, farina, formaggio e lardo. Tutti ingredienti che abbondavano nelle campagne.

Nota: tanto per fugare ogni dubbio, tanto poi me lo chiedete, la pasta sfoglia era già presente e la lavorazione era simile a quella che conosciamo noi oggi. In questo caso, visto la quantità che dovevamo fare noi, ma anche visto le vostre disponibilità a casa, la pasta sfoglia del super va benissimo.

La Torta di erbacce ovvero La torta salata con formaggio e le erbe dell'orto
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Una ricetta che risale al 1500. Un piatto unico se volete, che va tanto di moda oggi. Fatta con quello che passava il convento: burro, verdura dell’orto, uova, farina, formaggio e lardo. Tutti ingredienti che abbondavano nelle campagne.
Author:
Serves: 12
Ingredients
  • 2 fogli di pasta sfoglia rettangolare (teglia 20 x 30) o due rotondi (teglia diametro 28)
  • 300 g Pecorino fresco grattugiato (anche metà pecorino e metà ricotta)
  • 500 g Misto erbe (spinaci, verza, erbette, scarola)
  • 30 g Prezzemolo fresco
  • 15 g Menta fresca ( in uguale quantità del prezzemolo)
  • 60 g lardo tagliato molto sottile
  • 4 +1 Uova
Instructions
  1. Lavare bene le erbe, pulirle da eventuali radici e rametti duri e far cuocere in acqua bollente salata fino a cottura.
  2. Strizzare dall'acqua in eccesso, lasciare intiepidire un po’ e trita grossolanamente, strizza ancora un po’.
  3. Aggiungere menta e prezzemolo tagliati grossolanamente.
  4. In una ciotola capiente mescolate le verdure, le erbe aromatiche, 4 uova e il formaggio regolare di pepe, io non ho usato sale visto il po' po' di pecorino.
  5. Stendere il primo foglio di pasta sfoglia in una teglia adeguata foderata di carta forno.
  6. Versarvi l’impasto, distribuire bene, stendere ordinatamente le fettine di lardo (che in cottura si scioglieranno)
  7. Ricoprire con il secondo strato di sfoglia, sigillando bene i bordi con una spennellata del tuorlo rimasto sbattuto con 2 cucchiai di acqua e un pizzico di sale (si chiama egg wash).
  8. Spennellare con l’egg wash anche la superficie della torta, praticate un foro al centro per favorire l’uscita del vapore di cottura e cuocere in forno già caldo a 180° per un’oretta.
  9. Se volete sbizzarrirvi potete decorare la superficie della torta salata con trecce treccine
Notes
Per una versione vegetariana basta eliminare il lardo

 

 

 

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Potrebbero anche interessarti

Nessun Commento

Invia risposta

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.