Pani e Lievitati in pratica

Focaccia o pizza in 5 minuti

Ignora il mio elogio alla ricetta e passa direttamente alla sostanza

Focaccia o pizza in 5 minuti

E con questa ricetta della Focaccia (o pizza) in 5 minuti apro il capitolo :”ma quanto mi volete bene oggi”? Alzi la zampetta chi non ama la pizza? Ecco lo sapevo che eravate tanti. Allora supponiamo che io adesso vi dia una ricetta per un impasto che si prepara in 5 minuti flat, anche con un cucchiaio di legno e che può tranquillamente riposare in frigo fino a 12 giorni, guadagnandoci in sapore e profumo.

Si perché capita a  tutti di arrivare a casa con una voglia di pizza fatta a mano che nemmeno una gestante al 9 mese di gravidanza, una di quelle voglie da baratto del rene, eh si ma come faccio? Certo potreste sempre usare mezzo kilo di lievito di birra, ma poi non venite a lagnarvi di pancia gonfia e acidità di stomaco e tutte quelle robe li; e allora come fare?

Questa è una ricetta per pizza e focaccia che io trovo strepitosa, facile da fare, per niente tecnica e di grande soddisfazione, abbiate cura di lasciare l’impasto molto idratato.

Focaccia o pizza in 5 minuti
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 580 g acqua tiepida + 100 g
  • 12 g lievito birra secco o 36g di lievito di birra fresco
  • 15 g sale 10 g zucchero
  • 55 g olio extravergine di oliva
  • 1100 g farina
Instructions
l'impasto
  1. Mescolare: lievito, zucchero, sale e olio nell'acqua (tenendo pronti i 100 g di acqua in più)
  2. Incorporare la farina senza impastare, utilizzare eventualmente i 100 g di acqua messi da parte
  3. Far lievitare a temp ambiente per 2 ore in un contenitore chiuso ma non ermetico, fino a che la superficie non risulti un po ceduta
  4. Potete usarla ora (ma non ve lo consiglio), oppure conservarla in frigo nel medesimo contenitore fino a 12/15 giorni (o almeno fino al giorno dopo, un 12 ore almeno).
per la salamoia
  1. Se fate la focaccia, per la salamoia: mescolare un paio di cucchiai di buon olio con un cucchiaio di acqua tiepida e sale grosso, spennellare prima di andare in forno.
far rinvenire l'impasto a riposo
  1. Quando volete fare una focaccia: togliete un pezzo dell'impasto dal frigo, allargatelo su una teglia unta e lasciatelo lievitare coperto per un paio di orette. Il tempo dipende un po' dalla temperatura che avete in casa. In pratica l'impasto deve tornare a temperatura ambiente (ecco perché lo stendiamo per fare prima) e poi riprendere la lievitazione che terminerà in forno durante la cottura.
  2. Ungere con la salamoia e cuocete in forno caldo a 230° C per 25 minuti.
Notes
Note sulla farina: vi consiglio di usare una farina di media durezza, ovvero per chi ne sa direi una W260. Per gli altri direi di partire con ⅔ di farina "normale" e ⅓ di Manitoba del super.

 

 

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Potrebbero anche interessarti

Nessun Commento

Invia risposta

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.