Chiffon cake al cacao
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 7 uova medie (bianchi e rossi separati)
  • 40 g cacao amaro
  • 180 g (o ml) di acqua bollente
  • 290 g farina per dolci
  • 230 g zucchero
  • 6 g lievito per dolci
  • 1 pizzico abbondante di sale fine
  • 107 g olio di semi di mais
  • ½ bacca di vaniglia o vaniglia secca
  • ¼ di cucchiaino di cremor tartaro
Instructions
  1. Lava e asciuga bene lo stampo, deve essere privo di qualunque traccia di grasso. Non ungerlo e non infarinarlo. Questo dolce deve attaccarsi
  2. Scalda il forno a 160° statico e posiziona la griglia sull'ultima tacca in basso.
  3. Prendi un contenitore che resista al calore e mettici dentro il cacao e aggiungi l'acqua bollente. Con una forchetta o una frusta sciogli bene il cacao. Metti a raffreddare sul davanzale della finestra.
  4. Prendi un supermegaciotolone e versaci magari setacciando: farina, zucchero, lievito, sale. Da una mescolata con una frusta e lascia li.
  5. Separa le uova: gli albumi e il cremor tartaro nella ciotola della planetaria o in un ciotolone per essere montate con la frusta. I tuorli in un ciotolino con l'olio e la vaniglia.
  6. Da una bella rimestata ai tuorli e aggiungili al composto con la farina
  7. Aggiungi anche la bagna al cacao raffreddata e mescola bene con una frusta, non a montare ma a rompere tutti i grumi.
  8. A parte monta gli albumi ben sodi. Attenta a non montarli troppo (te ne accorgi perchè da lucidi iniziano a diventare grumosi)
  9. Incorpora gli albumi montati alla massa con le uova, facendo così: prendi un paio di cucchiaiate generose ed abbondanti di albumi ed incorpora nella massa con le uova, così senza troppa delicatezza. Questo albume è sacrificato per allentare la massa e far si che quello successivo non si smonti.
  10. Aggiungi il resto dell'albume in almeno 2 o 3 riprese, cercando di incorporarlo con decisione e delicatezza con movimenti dal basso verso l'alto. Usa una spatola o un cucchiaio di legno non usale la frusta.
  11. Versa il composto nello stampo, mantieni i bordi puliti, livella con delicatezza.
  12. Inforna per 50/60 minuti.
  13. Estrai e lascia raffreddare per 10 minuti, poi capovolgi lo stampo sui suoi piedini e aspetta che si stacchi. Una notte.
  14. Altrimenti, una volta che il dolce è freddo, con le dita unite della mano, a mo di paletta, premete sul dolce tutto attorno al bordo andando a staccare il dolce, anche dal cilindretto interno.
  15. Se il dolce è ben freddo non dovrebbe subire niente. Qui un video, non mio, che ti può aiutare.
Notes
Farina: in casa avevo solo farina per pizza, un po' troppo dura per fare un dolce così, ho fatto allora 160 g di farina per pizza e 130 g fecola di patate
Cremor tartaro: la sua funzione è di stabilizzare la montata di albumi, se come me non ne hai in casa pui sostituirlo con ½ cucchiaino di aceto bianco, oppure succo di limone

P.S.: la mia nanetta Alice se la mangia con quella crema alla nocciola, quella là, quella tanto famosa....
Recipe by Foodies' Place at http://www.foodiesplace.com/it/chiffon-cake-al-cacao/